Chiesa del SS. Rosario - Marketing e Turismo Reventino

Chiesa del SS. Rosario

Edificio ubicato nel rione Castello e risalente al XVII secolo, al quale si accede tramite un portale litico settecentesco costituito da un arco a tutto sesto decorato sulla volta ed innestato su piedritti scanalati. In alto, una finestra anch'essa con cornice in pietra, arricchita da colonnine laterali e da una trabeazione con sculture a rilievo. Internamente, l'aula ha sviluppo longitudinale con navata unica scandita da altari laterali; le pareti, adornate di stucchi barocchi, lesene e capitelli, sorreggono un cornicione mistilineo sul quale si innesta la volta a botte, in legno dipinto. Sotto il pulpito è stata collocata la sepoltura di Giovambattista De Gattis, cavaliere di Malta. L'altare maggiore, in finto marmo policromo, è arricchito da un doppio ordine di colonne sormontate da un baldacchino in stucco. Di particolare interesse è la statua della Madonna del Rosario, di stile barocco, risalente al XVII secolo,oltre alle statue del Cristo Morto e di S. Antonio Abate.