Chiesa di Maria SS. del Suffragio o di S. Martino (o dei Morti) - Marketing e Turismo Reventino

Chiesa di Maria SS. del Suffragio o di S. Martino (o dei Morti)

Fu edificata nel XV sec. ed era della congrega dei Morti, aperta al culto prima del 1494.

A navata unica, priva di abside e con sagrestia decorata nel XVIII sec. È di elegante barocco con decorazioni in oro e fastoso altare ligneo dorato.

All’interno è possibile ammirare gli affreschi della volta del pittore Giustino Cavaliere di Scigliano dei primi del Novecento.